Una fortezza diventa boutique hotel

Il Cugó Gran Macina Grand Harbour hotel è stato trasformato da DAAA Haus in una struttura di lusso. Il progetto è stato premiato con il German Design Circle Award Oro nella categoria Eccellenze per l’Architettura d’Interni

Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel
Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel

Una fortezza risalente al 1554 che domina la città maltese di Senglea trasformata in un boutique hotel: Cugó Gran Macina Grand Harbour è il progetto che è valso allo studio DAAA Haus il German Design Circle Award Oro nella categoria Eccellenze per l’Architettura d’Interni.

Hall Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel
Hall Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel

La struttura è stata completata nel 2017 e oggi ospita 21 suite, che vanno dai 40 ai 130mq. I cambiamenti apportati dallo studio che proprio nel 2019 ha compiuto 10 anni, riguardano siano le parti esterne che interni. Sin dal porto si può ammirare l’attento progetto di illuminazione e lame di metallo che incorniciano le aperture delle stanze.

La suite più grande ospita due camere e una spaziosa area living con cucina
La suite più grande ospita due camere e una spaziosa area living con cucina

Internamente sono molti di più gli elementi aggiunti o modificati, come soppalchi, scale, ascensori e vasche d’acqua che creano un armonico gioco di contrasti tra la modernità degli elementi e la storicità degli alti soffitti a volta e le possenti mura. I toni scuri, insieme ai materiali di finitura utilizzati nelle stanze – pietra ardesia, lava, legno, vetro e ferro – si contrappongono alla pietra bianca della fortezza.

Camera con vista sul porto di Senglea
Camera con vista sul porto di Senglea

Il Cugó Gran Macina Grand Harbour hotel dimostra la versatilità dello studio maltese fondato dal direttore creativo Keith Pillow, che in passato ha preso parte a progetti molto differenti tra di loro, come il centro fitness Sky Spirit, lo shop milanese Bottone e il resort siciliano Vullo Estate.

Suite Cugó Gran Macina Grand Harbour
Suite Cugó Gran Macina Grand Harbour

DAAA Haus ha festeggiato il decimo anniversario con una serie di iniziative: una festa di gala; una serie di workshop con importanti Università e design talks; una mostra con tappeti disegnati dallo studio e realizzati in India e un logo pensato ad hoc.

Là dove si sistemavano le navi ora sorge una scala
Là dove si sistemavano le navi ora sorge una scala

Photo ©Elsa Allen