Design del futuro

Il 24 HOURS tour di IFDM porta alla scoperta delle nuove proposte a M&O. Gli espositori hanno risposto alla richiesta degli organizzatori: "Esplorate il futuro!"

Miami by WallPepper
Miami by WallPepper

Maison&Objet è una tra le fiere dedicate al design con un’offerta più variegata e completa. Le aziende espositrici quest’anno hanno risposto ai dettami degli organizzatori e hanno rivolto lo sguardo verso il futuro. Un futuro da esplorare è quello delle generazioni Y e Z, dei consumatori più giovani, e il tema di ispirazione per i due prossimi appuntamenti sarà (Re)Generation, declinato in diversi approcci e stili di vita virtuosi, sostenibili e consapevoli.

FURNITURE A TUTTE LE LATITUDINI

Il 24 HOURS tour di Ifdm comincia dai settori dell’interior design e l’outdoor: due mondi fino a qualche anno fa distanti ma che ora si toccano fino a sfumarsi (qui rappresentati da due aziende all’avanguardia come Paolo Castelli ed Ethimo). Continuando poi con gli universi dell’arredo bagno, contraddistinto nel 2020 da uno stile contemporaneo ma raffinato, e del lusso.

AGRESTI

Hall 11.1 | Stand F039 E038

La versione presente a M&O della stanza Strong and Panic Room misura 12 mq, ma grazie alla sua versatilità può essere personalizzata nella dimensione e nei materiali. Il prodotto del marchio fiorentino garantisce sicurezza al servizio dell’uomo: le pareti in acciaio offre protezione, il sughero isola dal rumore e le sigillature escludono attacchi con gas.

EX.T

Hall 3.2 | Stand D031 D039

L’azienda specializzata nell’arredobagno inizia il 2020 presentando il risultato della prima collaborazione con lo studio Marcante-Testa. Si tratta della collezione di lavabo Frieze composta da tre modelli (Frieze One High, Frieze One Low e Frieze Two Lined) che rappresentano, insieme ai vari complementi, un sistema molto versatile sia dal punto di vista spaziale che stilistico.

PAOLO CASTELLI

Hall 7 | Stand D2

M&O è la vetrina perfetta per presentare GreenKiss che porta nel nome i fondamenti del concept della collezione: la sostenibilità e un atto positivo che invita ognuno di noi a prendere l’iniziativa. Nata in collaborazione con Thierry Lemaire e Hubert de Malherbe, la linea si compone di tavoli, poltrone, sedute e corpi illuminanti rifacendosi al design italiano e francese degli anni ‘50 e ’70.

ETHIMO

Hall 6 — Stand M84 O83

La collezione Knit disegnata nel 2015 da Patrick Norguet si arricchisce di due nuovi elementi. Un divano e una poltrona caratterizzati da un gioco di contrasti dato dall’unione tra il teak, naturale o decapato, e la struttura con la corda intrecciata della seduta, oltre che dai nuovi e pregiati tessuti Chess e Red Diamonds, che rivestono i cuscini e lo schienale.

ANTONIOLUPI

TODAY | SIGNATURE: TODAY
Hall 6 | Stand J112

Con lo scopo di donare dinamicità allo spazio bagno, il brand realizza lo specchio Spicchio. Un elemento che può avere vita propria o essere installato singolarmente, senza perdere le sue caratteristiche principali, come moltiplicare le prospettive, dilatare lo spazio e valorizzare le scelte progettuali. Disponibile in diverse dimensioni (H 90 L 45, H 108 L54, H120 L60 e H 180 L 90), nell’ ultima versione grande può essere anche specchio da terra.

IL RIVESTIMENTO È UN’ARTE

Cresce l’attenzione al dettaglio e all’estetica da parte dei brand nei confronti di rivestimenti e superfici. Affascinante anche il modo in cui le aziende pongono sotto i riflettori i propri prodotti, come Antolini che ha trovato un modo davvero interessante per far conoscere Port Black. Non solo, spazio anche alle carte da parati realizzate con una tecnologia avanzata che abbina l’estetica del prodotto a una durevolezza insperata fino a qualche tempo fa.

DEVON&DEVON

Hall 8 | Stand A19

La rassegna francese dedicata all’arredo e alle decorazioni accoglie i supporti Gold Leaf e Antique Gold. Le carta da parati del marchio fiorentino conferiscono un’eleganza marcatamente retrò ai motivi di maggior successo disegnati dai designer Vito Nesta, Francesca Greco e Nina Farré. Le caratteristiche princiopali? Lo stile classico e contemporaneo della Wallpaper Collection, oltre al colore oro.

WALLPEPPER

Hall 6 | Stand O57

WallPepper®Acoustic è un innovativo prodotto fonoassorbente e fonoisolante, ideato per aggiungere alla forza decorativa anche un notevole miglioramento del benessere acustico degli ambienti, applicabili sia a parete che a soffitto. Il sistema si compone di speciali teli in fibra di vetro intrecciata, di 3 mm di spessore, dalla colla in pasta pronta all’uso e dal protettivo bicomponente WallSilk® CAT.

ANTOLINI

Hall 8 | Stand B1 C2

L’affermato designer Alessandro La Spada è stato incaricato di progettare l’allestimento realizzato con la nuova pietra naturale Port Black. Vibrante e impetuosa al contempo, questo marmo è perfetto per interpretare lo stile metropolitano, senza perdere i tratti distintivi dell’eleganza scanditi dall’alternanza black and white.

QUANDO GLI ACCESSORI SONO PROTAGONISTI

La rassegna parigina non dedica un occhio di riguardo agli accessori e alle decorazioni, ma li pone in primo piano. I visitatori sono alla ricerca del fattore “wow” e qui non rimangono delusi. Artigianalità e qualità dei materiali sono completati da un pizzico di follia: ciò che permette di sognare.

CC-TAPIS

Hall 6 | Stand L16 M15

L’azienda presenterà le nuove colorazioni undyed della serie Bliss di Mae Engelgeer e Super Fake Hot di Bethan Laura Wood, per la prima volta in Europa. A queste novità si aggiungono Plissé, il nuovo design di Cristina Celestino, e Chand, tappeto disegnato dal cc-tapis design lab.

RICHARD GINORI

Spazio Leclaireur, 10 di rue Hérold

La maison toscana lancia le nuove collezioni al concept store Leclaireur. Un percorso che si ispira ai quattro elementi naturali (acqua, terra, fuoco e aria) progettato da EligoStudio e pensato per esaltare Ether, il nuovo decoro creato dalla designer francese Constance Guisset, la serie Totem personalizzabile con il nuovo simbolo del Gatto e la collezione Voliére arricchita con nuove proposte art de la table.

SELETTI

Hall 6 | Stand J16 K15

Maison&Objet ospita Linea Pixled, la nuova serie disegnata da Selab. Lo stile minimalista della lampada è caratterizzato da pattern geometrici e colorati, che ne trasformano il design: semplici tubi a LED grazie alla nuova superficie pixelata multicolor diventano illuminazione e oggetti decorativi dal mood pop e optical.