Designfunktion

Due sole parole per riassumere un’esperienza decennale di consulenza, progettazione, arredo e allestimento nel settore dei luoghi di lavoro

Samir Ayoub
Samir Ayoub

CON 18 SEDI IN GERMANIA E 350 DIPENDENTI, DESIGNFUNKTION REALIZZA CON UN APPROCCIO OLISTICO ‘WORKING ENVIRONMENT’ TOTALI, DALLA PIANIFICAZIONE DEGLI SPAZI AGLI ARREDI, SCELTI FRA OLTRE 100 MARCHI INTERNAZIONALI, AI SISTEMI DI ILLUMINAZIONE E DI ACUSTICA. SAMIR AYOUB, GENERAL MANAGER, CI SPIEGA COME IL GRUPPO, FONDATO A MONACO NEL 1981 DA HELMUT STEINBÜHLER E WALTER RICHTER, SIA DIVENTATO LEADER NEL SETTORE.

Qual è il vostro approccio aziendale e il vostro approccio all’ambiente di lavoro?
Abbiamo sviluppato il Designfunktion con lo scopo di diventare leader di mercato nel settore del design olistico degli interni degli uffici e degli ambienti di lavoro moderni. Oggi, 18 sedi con più di 350 dipendenti offrono l’intera competenza del gruppo in una vasta gamma di aree di servizio sotto il nome di Designfunktion. Ci affidiamo a strutture consolidate nelle regioni. La struttura organizzativa decentralizzata crea un eccezionale trasferimento di conoscenze inviando esperti del Gruppo ovunque un progetto richieda il loro coinvolgimento. Grazie alla creazione di team di consulenza e progettazione, nonché di esperti per l’arredamento, l’illuminazione, il tessile, l’acustica e le cucine, il Gruppo è in grado di offrire l’intera gamma di servizi in tutte le sedi da un unico fornitore.

Come si sono evoluti l’ufficio e il suo design da quando ha iniziato a lavorare?
In passato c’erano naturalmente più postazioni per 2 o 4 persone, oltre ai classici uffici open space, che ora sono passati di moda. Oggi, otto progetti su dieci che gestiamo come progettisti e arredatori, le aziende optano per il cosiddetto Multispace. In questi progetti dai 400 mq in su, disegniamo aree che rispondono alle diverse esigenze di concentrazione, comunicazione e isolamento delle persone. Per determinare quali locali sono necessari, oltre agli stili di lavoro, ci interroghiamo sul numero e sul tipo di eventi di comunicazione di un’azienda.

Come siete diventati “il team più esperto per la progettazione di ambienti di lavoro”?
Il nostro team di consulenza per l’ambiente di lavoro ha sviluppato un metodo per ottenere la qualità ottimale dei concetti di ufficio e delle soluzioni su misura: PRISMA. Questo strumento di consulenza e di analisi comprende un’indagine ben fondata sulla situazione dei target e delle esigenze, conciliando gli interessi dell’azienda e degli utenti.

Il segreto del nostro successo si basa sia sulla competenza dei nostri collaboratori, sia sulla nostra forte competenza progettuale e sulla collaborazione con i più importanti partner. Inoltre è importante per noi ampliare costantemente le nostre conoscenze e riconoscere le ultime tendenze in una fase iniziale. Con due studi commissionati dall’Istituto Fraunhofer per l’ingegneria industriale (IAO) e una serie di congressi di accompagnamento, puntiamo ad acquisire conoscenze sull’importanza degli ambienti d’ufficio e di lavoro per gli obiettivi strategici delle aziende e delle organizzazioni.

Photo © AKIM Photography

Chi sono i vostri clienti?
Generiamo il 90% del nostro fatturato nel segmento uffici e immobili. I nostri clienti provengono da tutti i settori e da tutte le dimensioni dell’azienda. Tra questi vi sono grandi aziende che operano a livello internazionale e medie imprese come Allianz Global Digital Factory, Benninghoven, BrandTrust, Merck, Microsoft, Serviceplan o Ströer, ma anche studi medici e banche.

Che tipo di rapporto sviluppate con gli architetti?
In molti progetti collaboriamo con architetti e interior designer di successo. Soprattutto nei progetti più grandi e complessi, molto dipende dalla ricerca dei partner giusti per l’arredamento olistico. Spesso scelgono di affidarci compiti specifici e di far entrare nel team di progetto i nostri esperti per particolari sottocompiti. In questo caso lavoriamo a stretto contatto con gli altri progettisti in tutte le fasi del progetto e contribuiamo con la nostra speciale competenza nello sviluppo olistico di uffici e ambienti di lavoro o di abitazioni e pensioni. In ogni fase del progetto, curiamo fino all’ultimo dettaglio per sviluppare l’idea e la visione d’insieme dell’architetto o dell’interior designer principale. Apprezziamo questo tipo di collaborazione perché soddisfiamo gli stessi standard di qualità e la stessa passione per il buon design che ci motiva con i nostri partner nel campo dell’architettura.

Photo © AKIM Photography

Offrite la possibilità di scegliere tra circa 100 diversi marchi internazionali, perché così tanti?
In qualità di leader di mercato, designfunktion collabora con oltre 150 tra le più rinomate aziende di design del mondo, che stanno plasmando il linguaggio del design del futuro. Tra queste vi sono Vitra, USM, Wilkhahn, Brunner, Walter Knoll, König + Neurath o Vario. Dalla diversità delle collezioni, i consulenti di progetto e d’arredo effettuano una selezione gratuita di prodotti che soddisfano i requisiti del rispettivo progetto fino all’ultimo dettaglio.

Quanto dinamico e innovativo è stato il design degli ambienti di lavoro negli ultimi anni?
Negli studi condotti con il Fraunhofer IAO, abbiamo stabilito che i cosiddetti ambienti di lavoro multispazio sono la forma di ufficio predominante del futuro. Qui progettiamo zone che soddisfano le diverse esigenze di concentrazione, comunicazione e relax delle persone. Consigliamo ai nostri clienti di creare più aree di comunicazione per tutti i dipendenti. Perché una cosa è chiara: in un mondo del lavoro flessibile, la mobilità e l’agilità aumentano ancora di più. 

Altri studi dimostrano che il lavoro basato sulle attività ha un’influenza estremamente positiva sulle dimensioni centrali del lavoro innovativo. Capacità come la creatività, l’apertura al cambiamento o la disponibilità a correre rischi. Questo ha raggiunto anche i livelli dirigenziali delle aziende tedesche.
I dipendenti che, ad esempio, in un processo di progettazione, hanno a disposizione uno spazio per un lavoro altamente agile e adattabile individualmente, possono scoprire il più rapidamente possibile se un prototipo avrà successo. Il design di un locale multifunzionale offre ai collaboratori, ai clienti e ai partner un’ampia gamma di possibilità di scambio di idee. 

La sala riunioni di un cliente, ad esempio, può essere ampliata in una spaziosa area per eventi. La sala conferenze con tribuna è il cuore del nuovo mondo del lavoro ed è adatta per eventi o presentazioni. Se necessario, quest’area può essere divisa in due sale riunioni più piccole – con l’aiuto di una tenda acustica. Tra una varietà di possibilità, ognuno può scegliere esattamente la situazione di lavoro che meglio si adatta alle proprie esigenze. E, naturalmente, i nuovi strumenti consentono una risposta molto più rapida ai cambiamenti.

La vostra rete ha sede in Germania, avete in programma di espandervi in altri paesi?
Sì, stiamo progettando un’espansione in Austria e in Svizzera.