Nanimarquina mostra la ‘Silhouette’

Inizio di 2020 ricco di impegni per il brand spagnolo che partecipa a imm cologne e M&O presentando la nuova creazione disegnata da Jaime Hayon

Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina
Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina

Nanimarquina comincia l’anno nel segno Jaime Hayon. Il brand spagnolo prende parte ai due eventi principe di gennaio legati al design, imm cologne e Maison & Objet, dove farà scoprire al pubblico e agli esperti del settore Silhouette, il nuovo tappeto disponibile nelle versioni per interni ed esterni.

Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina
Silhouette outdoor by Jaime Hayon, Nanimarquina

Dopo quella del 2017, si tratta della seconda collaborazione tra il designer iberico e Nanimarquina. Per realizzare la nuova serie con protagonisti nove volti distribuiti con diverse angolazioni in modo che il tappeto possa essere visto da qualsiasi prospettiva, Hayon ha inteso i tappeti come quadri o arazzi da dipingere.

Silhouette by Jaime, Nanimarquina
Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina

L’azienda ha utilizzato per la prima volta la tecnica del ricamo su kilim: un processo laborioso realizzato a mano in Pakistan in cui il ricamo a punto catenella aggiunge consistenza e un volume morbido che sottolinea la sinuosità dell’illustrazione.
Non inganni l’aspetto delicato, Silhoutte è destinato sia ad ambienti residenziali che contract.

Jaime Hayon, ©James Mollison
Jaime Hayon, ©James Mollison

La soddisfazione di Jaime Hayon traspare dalle sue parole: “Lavorare con Nanimarquina è un piacere. La conoscenza di ogni fibra e materiale, la varietà di tecniche e il lavoro a stretto contatto con gli artigiani è palpabile nel risultato finale”.

Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina
Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina

Nanimarquina presenta, per la prima volta, anche un tappeto per esterni realizzato a mano, sviluppato con il 100% di fibra di PET riciclata e prodotto in India.

Silhouette by Jaime Hayon, Nanimarquina