BolognaFiere group lancia All Around Work

Un nuovo evento biennale dedicato all’evoluzione degli ambienti lavorativi e alle professionalità che vi gravitano attorno. All around work debutta a maggio 2020 a Milano

All Around Work INCLUSIVE WORLD @Work credits PRINCIPIOATTIVO Architecture Group
All Around Work INCLUSIVE WORLD @Work credits PRINCIPIOATTIVO Architecture Group

28 Maggio 2020, Spazio Megawatt Court, Milano: questi i dettagli essenziali da appuntare in vista di All Around Work, il nuovo evento organizzato da Events Factory, branch del Gruppo BolognaFiere. Una manifestazione biennale della durata di soli tre giorni – dal 28 al 30 maggio – e ospitata sorprendentemente in centro città, presso l’innovativo spazio Megawatt Court, nel distretto Around Richard che si sviluppa attorno alla fabbrica ex Richard Ginori lungo il Naviglio Grande.

Se il nome dell’evento ne inquadra il focus – gli spazi di lavoro e tutto ciò che vi ruota attorno, compresi i più vari operatori della filiera e le professionalità che contribuiscono alla sua evoluzione – tutto il resto è da scoprire.
Qualche anticipazione arriva direttamente dagli ideatori di All Around Work, gli architetti Alfonso Femia e Marco Predari: “L’attuale scenario delle manifestazioni espositive risultava essere privo di un esempio che raccogliesse tutti gli operatori della filiera che operano alla trasformazione dello scenario urbanistico e interpreti in maniera propositiva, con esempi reali, le istanze e le esigenze dei lavoratori dei più disparati ambiti professionali. All Around Work supplisce a questa carenza”.

Conferenza stampa di presentazione allo Spazio Ecocontract. Da sx Alfonso Femia e Marco Predari, ideatori di All Around Work, Luca Bigliardi, PrincipioAttivo Architecture Group

Ecco quindi, all’interno di 3000mq, trovare l’uno accanto all’altro spazio studi di architettura e ingegneria, general contractor, produttori di arredamento per uffici e high-tech che coinvolgeranno addetti ai lavori e pubblico nel processo conoscitivo di un mercato in continua trasformazione. L’obiettivo di creare opportunità di business e contatti personalizzati sarà perseguito anche mediante un ricco calendario di incontri, panel, workshop.

A interpretare poi le esigenze del mondo del lavoro, l’installazione Inclusive Works @Work realizzato dallo studio d’architettura milanese Principioattivo Architecture Group: esattamente come gli uffici odierni, sarà un luogo indefinito per confini e soluzioni, esperienziale e osmotico.

Da sx Alfonso Femia e Marco Predari, ideatori di All Around Work
Da dx Alfonso Femia e Marco Predari, ideatori di All Around Work

All Around Work è patrocinato da ADI – Associazione per il Design Industriale, IACC – Italian American Chamber of Commerce Chicago Midwest e Associazione Around Richard. E sempre ADI patrocinerà la prima edizione del concorso di Industrial design, rivolto ai giovani progettisti under 35, finalizzato alla scoperta di nuove soluzioni che migliorino la vita lavorativa negli ambiti di ufficio, co-working, centri commerciali, spazi pubblici, alberghi.