Tango milanese

Inaugurata a Milano Speronari Suites, la nuova struttura ricettiva di fascia alta firmata da HotelSolutions e Dorrego Company. Al progetto d’interior ha preso parte anche Tom Dixon

Suites Junior, Speronari Suites @Thomas Pagani
Suite Junior, Speronari Suites @Thomas Pagani

Il termine hotel sarebbe riduttivo per definire Speronari Suites. Si tratta di una nuova struttura ricettiva di fascia alta inaugurata recentemente nel cuore di Milano, composta da 22 suites di lusso (suddivise in 8 tipologie) e arricchita dalla presenza del noto ristorante argentino El Porteño.

Camera doppia, Speronari Suites
Camera doppia, Speronari Suites

La struttura è situata in Via Speronari 4, non lontano dal Duomo e con vista sulla chiesa di Santa Maria presso San Satiro, dove è custodito il famoso chiostro del Bramante. Il progetto porta la firma della partnership tra HotelSolutions e Dorrego Company: il primo gestisce il coordinamento dell’attività ricettiva e dei servizi di concierge, mentre il secondo si occupa della ristorazione de El Porteño Gourmet.

Suite con terrazzo, Speronari Suites @Thomas Pagani

Speronari Suites si rivolge a un target di pubblico giovane, con mindset internazionale, di alto profilo e raffinato nei gusti. Paolo Catoni, Amministratore Delegato di HotelSolutions, spiega i motivi della scelta di lanciare il nuovo progetto nella città meneghina: “A Milano mancava un luogo giovane e glamour, orientato a una clientela internazionale eppure sempre vivo anche per quella milanese, anche di sera o nei weekend. È pensato sia per la clientela milanese sia per i turisti provenienti da ogni parte del mondo, per business o svago”.

Suite Duplex, Speronari Suites @Thomas Pagani
Suite Duplex, Speronari Suites @Thomas Pagani

Lo studio di architettura Angus Fiori Architects e la interior designer Francesca Attolini hanno collaborato per la realizzazione del progetto Speronari Suites, che ha visto la partecipazione anche di Tom Dixon per la scelta di alcuni complementi di arredo, accessori di decorazione e di illuminazione.

Suite Deluxe, Speronari Suites @Thomas Pagani
Suite Deluxe, Speronari Suites @Thomas Pagani

Diversi i fornitori coinvolti nell’arredamento: nei corridoi dominano i colori caldi della luce firmata Kreon, mentre nella zona bagno sono presenti accessori Fantoni e scaldasalviette Tubes, oltre che i sanitari Ceramica Globo. Tutti gli arredi delle suite sono progettati ad hoc da Francesca Attolini: a partire dall’armadio, allo scrittoio e al mobile frigobar.

Speronari Suites @Thomas Pagani

Dedar è stata scelta per i tessuti di rivestimento delle testate dei letti e di alcuni imbottiti, mentre le tende e alcuni tessuti di rivestimento degli imbottiti sono stati disegnati ad hoc dalla stessa interior designer.
Speronari Suites è anche dotato, al piano interrato, di una Spa&Gym attrezzata da Starpool e dotata di macchinari di Tecnogym.

El Porteño Gourmet sarà dunque il bistro di Speronari Suites. A tal proposito Fabio Acampora, di Dorrego Company, racconta: “Dopo il Classico Porteño, abbiamo aggiunto Il Porteño Prohibido, che coniuga la cultura enogastronomica argentina alla sensualità del tango, ed ora la Soluzione Gourmet, una versione più informale, aperta per i suoi ospiti anche a pranzo”.