Il primato di Lombardini22

Il Gruppo milanese ha registrato un fatturato di 15,788 milioni di Euro, conquistando la vetta della classifica delle società italiane di architettura e design

Gruppo Lombardini 22
Gruppo Lombardini 22

Importantissimo successo per Lombardini22. Fondato nel 2007 grazie all’iniziativa di sei professionisti appartenenti a background differenti, in poco più di 10 anni conquista la vetta della classificata delle Top 50 società di architettura e design italiane stilata dal Professor Aldo Norsa e dalla società Guamari. “Tutta la comunità professionale di Lombardini22 è molto orgogliosa di essere in cima a questa classifica che è sempre molto attesa dal nostro mercato”, afferma l’Amministratore Delegato Franco Guidi.

Presidente Paolo Facchini, dall’Amministratore Delegato Franco Guidi e dai soci Alessandro Adamo, Marco Amosso, Elda Bianchi, Roberto Cereda e Adolfo Suarez
Presidente Paolo Facchini, AD Franco Guidi, soci Alessandro Adamo, Marco Amosso, Elda Bianchi, Roberto Cereda e Adolfo Suarez

Lombardini22 si contraddistingue per un metodo multi disciplinare basato su un’attività di analisi e consulenza strategica pre-progetto, sviluppata da professionisti altamente specializzati in tutte le discipline dell’architettura, dell’ingegneria, del marketing e della comunicazione. Il Gruppo, guidato dal Presidente Paolo Facchini, dall’Amministratore Delegato Franco Guidi e dai soci Alessandro Adamo, Marco Amosso, Elda Bianchi, Roberto Cereda e Adolfo Suarez, si è affermato sia a livello nazionale che internazionale divenendo un’eccellenza anche per merito di scelte coraggiose. Come puntare su un gruppo giovane con l’età media che si aggira intorno ai 35 anni, o investire sulle tecnologie e sull’innovazione o ancora dando spazio anche ad arte e cultura.
La comunità di professionisti si compone oggi di 250 persone tra architetti, ingegneri, designer, specialisti della comunicazione che provengono da 17 nazionalità diverse.

Sede Gruppo Lombardini 22
Sede Gruppo Lombardini 22

“Si conferma il successo di una strategia di crescita costante ed equilibrata, in grado di far crescere e consolidare la propria professionalità anno dopo anno, con una continua diversificazione in nuovi segmenti della progettazione”, aggiunge Guidi.

Il Gruppo opera attraverso i brand: L22, dedicato all’architettura e all’ingegneria; DEGW, leader nella progettazione integrata di ambienti per il lavoro; FUD, specializzato in physical branding e communication design; CAP DC, dedicato ai data center; Eclettico Design, specializzato in progetti di luxury interior design per residenze e alberghi.