L’armonia secondo Minotti

Materiali, luce e proporzioni. Tutto gioca a favore di una connessione tra interno ed esterno. Minotti arreda il Kashiyama Daikanyama a Tokyo, con poltrone disegnate da Nendo, progettista del polo commerciale

Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Kashiyama Daikanyama, Tokyo

L’idea di Nendo per la struttura esterna è raffinata, ma nello stesso tempo semplice, si tratta di box di differenti dimensioni e altezze, sfalsati e sovrapposti tra loro in modo armonico. Moda, design, arte e food fluiscono armonicamente tra i livelli dell’edificio disegnato per la compagnia di vestiti Onward.
La caffetteria al seminterrato si collega al piano terra, dove una galleria e un’area lounge possono essere utilizzate per eventi ed esposizioni. Il secondo e il terzo livello sono dedicati a moda e design. Al quarto piano, il ristorante con 65 coperti consente anche l’accesso al piccolo bar, collocato nella parte più elevata dell’edificio che ricalca le dolci linee di una collina.

Poltrona Tape by Nendo al terzo piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo al terzo piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo

Un’architettura che si armonizza con il paesaggio esterno grazie alle estese vetrate delle facciate e grazie anche ai tetti dei singoli box che diventano terrazze per i piani superiori. Così il ‘dentro’ e il ‘fuori’ sono collegati in un continuo gioco di sovrapposizioni, vero leitmotiv dell’intero progetto.

Poltrona Tape by Nendo al terzo piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo al terzo piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo al terzo piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo, Lounge Area del Kashiyama Daikanyama, Tokyo

Anche gli interni sottolineano questa idea grazie al mix di materiali, colori e trame usati nelle differenti aree del complesso. A ogni livello le sedute Tape di Minotti arredano con silhouette leggere, ma cariche di personalità. Il nome è un omaggio dichiarato di Nendo all’esperienza sartoriale di Minotti e si riferisce al dettaglio couture, inteso come un frammento di nastro in grado di trattenere i piedi in metallo color Bronzo Chiaro.

Poltrona Tape by Nendo, Area Cafè del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo, Area Cafè del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo, Area Cafè del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo, Area Cafè del Kashiyama Daikanyama, Tokyo

Nel bar che si affaccia sulla strada, i clienti si rilassano sulle poltrone con scocca in pelle Nuvola, tra le morbide linee dei cuscini in Alcantara verde chiaro o negli avvolgenti bergere grigi, con scocca in pelle Lodge e con cuscini in tessuto Norton. Nella lounge, i dettagli dei piedi metallici posizionati esternamente alla struttura delle poltrone (qui senza braccioli) dialogano con i segni leggeri del corrimano e delle lampade. Mentre i colori scelti per le poltrone del terzo piano si abbinano con il candore del pavimento in marmo che ha la texture della pietra.

Poltrona Tape by Nendo, Ristorante al quarto piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo
Poltrona Tape by Nendo, Ristorante al quarto piano del Kashiyama Daikanyama, Tokyo

L’atmosfera del ristorante è resa soft da luci soffuse e da caldi pavimenti che combinano il legno con la pietra, materiali usati anche per rivestire le pareti. Anche qui sono presenti le Tape di Nendo che fronteggiano piccoli tavoli tondi con il piano in pietra che richiama le strisce scure del pavimento.

Collaboratori:onndo (interior) / hand (graphic) / rcd, syk (furniture) /
Izumi Okayasu (lighting) / Kayoko Nagahama (plantation)
Photographer: Daici Ano, Takumi Ota, Akihiro Yoshida