Zanotta, Carlo Oliverio è il nuovo GM

Lo annuncia il Presidente e AD Giuliano Mosconi: “Siamo molto felici che Carlo Oliverio sia entrato a far parte del team”

Carlo Oliverio, nuovo GM di Zanotta

New entry in casa Zanotta. Carlo Oliverio è stato scelto per ricoprire il ruolo di General Manager dell’azienda fondata nel 1954 e specializzata nella realizzazione di arredi di interior design. Il nuovo GM ha ricoperto ruoli in ambito vendite, export management e marketing in aziende del settore home design tra cui Fontana Arte, B&B Italia e Poltrona Frau.

“Siamo molto felici che Carlo sia entrato a far parte del team” annuncia il Presidente e Amministratore Delegato Giuliano Mosconi. “Lavoreremo insieme con determinazione condividendo un percorso di crescita aziendale mirato a consolidare il brand e il suo core business. L’esperienza internazionale maturata da Carlo Oliverio nel settore home e la sua approfondita conoscenza dei mercati esteri contribuirà a condurre l’azienda verso nuovi traguardi”.

Una figura fondamentale all’interno di una realtà presente in oltre 60 paesi con una quota di export che supera l’80% del fatturato.
La nomina si inserisce nell’ottica di implemento di processi manageriali e ridefinizione della struttura organizzativa e strategie di sviluppo con l’obiettivo di interpretare le esigenze dei nuovi consumatori internazionali anche con logiche sinergiche di gruppo. Manovre cominciate due anni fa, con l’acquisizione del marchio da parte di Tecno spa.