25 anni con 100% Design

Inserita tra le Design Destination del LDF, dal 18 al 21 settembre la kermesse festeggia un quarto di secolo. Presenti 400 espositori tra arredo, illuminazione, textile, rivestimenti e accessori per la casa

Eco House 'A Senso of Finland'

Ancora qualche giorno e poi i fari mondiali di design e architettura saranno puntati su Londra. La settimana del design londinese è ricca di eventi e iniziative, tra cui 100% Design. Quella del 2019 si preannuncia un’edizione particolarmente interessante e celebrativa. La kermesse, nata nel 1994 e in calendario dal 18 al 21 settembre a Olympia London, festeggia i suoi primi 25 anni.
Oltre 400 espositori tra arredo, illuminazione, textile, rivestimenti e accessori per la casa prenderanno parte all’esposizione.

100% Design guarderà al passato, ma sarà focalizzato sia sul presente attraverso temi d’attualità come il cambiamento climatico e Instagram, che sul futuro ospitando giovani creativi che si faranno sicuramente strada in questo settore. Per il secondo anno consecutivo torna Design Fresh dedicata, appunto, ai talenti emergenti.

Protagonista la Finlandia che si conferma ‘Paese più felice del mondo’ e da sempre porta avanti temi e politiche volti a valorizzare e proteggere la natura attraverso la sostenibilità e stili di vita sani. All’interno della mostra A Senso of Finland tronchi ecologici, suoni e odori trasporteranno i visitatori in una Eco House nella foresta finlandese.
Come detto, molto spazio a Instagram, il social network capace di influenzare sempre più il lavoro di architetti e interior decorator: sette inspiration kiosk curati da altrettanti creativi che condivideranno le loro personali raccolte visive.

Sage Collection, firmata dall’architetto americano David Rockwell con gli artigiani britannici di Benchmark
Sage Collection, firmata dall’architetto americano David Rockwell con gli artigiani britannici di Benchmark

Animeranno l’iniziativa circa 50 talks incentrati su economia circolare, colore e benessere tenuti da speaker d’eccezione, come i designer Marcel Wanders e David Rockwell. Senza dimenticare l’area dedicata ai materiali, dove 22 progetti innovativi all’insegna dell’efficienza energetica, del benessere e della sostenibilità, sono raccolti all’interno di Material Studio.

Infine, la sezione, denominata Detail London affianca la vasta proposta di Design London, che ospita per quest’edizione Glamora, Arper, Antonio Lupi, Elite Stone, e altre aziende italiane e internazionali.