M&O tra gusto e ospitalità

La fiera parigina guida i visitatori attraverso inediti percorsi e installazioni raccontando le tendenze dell’universo hotellerie&ristorazione

Maison&Objet, ©AE THION
Maison&Objet, ©Ae Thion

Non c’è luogo migliore di Parigi per assaporare gusto e ospitalità. Paris Nord Villepinte di conseguenza diviene la sede ideale per ospitare dal 6 al 10 settembre Maison&Objet, fiera per eccellenza dedita alla decorazione e all’home interior quest’anno con un focus particolare su hotellerie&ristorazione.

Un universo da approfondire tramite percorsi, conferenze e installazioni, oltre a una più eterogenea offerta di prodotto, regalano soluzioni e raccontano le tendenze dei sempre più attrattivi mondi progettuali.
In questo filone tematico si inseriscono aziende sia del settore cucina, come De Buyer, Revol, Gien e Serax, che brand di successo dell’arredo e decorazione, tra cui Normann Copenhagen, Duravit o Bloomingville.

Maison&Objet, La Gare ©Jerome Galland
Maison&Objet, La Gare ©Jerome Galland

M&O dedica particolare attenzione all’art de vivre e all’ospitalità di classe, come nell’area Cook&Share: dalle piastre per la cottura alle arti della tavola, centinaia di brand si muovono attraverso inedite creazioni e nuove idee destinate ai protagonisti della ristorazione, chef e baristi; o Home Linen rivolto alle tendenze tessili.

Maison&Objet, ©Fiffioux
Maison&Objet, ©Fiffioux

Le aziende espositrici sono suddivise per temi: Forever presenta lo stile senza tempo, Unique et Eclectic vuole riflettere la creatività con un taglio globale, mentre Today si concentra sulle nuove tendenze.

Maison&Objet, What’s New? ©Ae Thion

Senza dimenticare lo spazio What’s New? dove è possibile visitare due esposizioni pensate rispettivamente da François Delclaux ed Elizabeth Leriche: Share che seleziona tra i brand presenti in fiera le novità dedicate alla tavola, alla convivialità e alla ristorazione e le mette in scena nella loro espressione più contemporanea; e Care che si dedica a esplorare nuovi modi di ricevere gli ospiti.

Laura Gonzalez, Designer of the Year a Maison&Objet 2019

Infine, menzione particolare per Laura Gonzalez eletta da Maison&Objet come Designer of the Year dell’edizione di settembre 2019.
La giovane architetta firmerà l’allestimento di una delle caffetterie nel padiglione 7.