Porada Award, l’ottava edizione

La deadline per la consegna dei progetti con protagoniste madie e credenze è il 15 novembre. Il concorso è promosso da Porada e POLI.design, con il patrocinio di Adi

Tamok by G&O Buratti, Porada
Tamok by G&O Buratti, Porada

Quello che ormai è divenuto un appuntamento fisso per designer e appassionati del settore, chiuderà il bando per la presentazione di progetti riguardanti madie e credenze il 15 novembre. L’edizione 2019 del Porada International Design Award sarà la numero otto ed è organizzata da Porada Arredi e POLI.design, con il patrocinio di Adi.

Il contest premierà i sei concorrenti che si distingueranno per originalità finalizzata a valorizzare l’impiego di tecnologie produttive e processi di lavorazione tipici del legno massello.

Giuria PoradaInternational Design Award 2018
Giuria Porada International Design Award 2018

La giuria, composta da esperti del settore, valuterà inoltre la rispondenza alla funzionalità specifica, del rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza, dei requisiti ergonomici e dell’attenzione alle istanze ambientali e di progettazione sostenibile.

Vincitori Porada International Design Award 2018
Vincitori Porada International Design Award 2018

Potranno prendere parte al concorso progettisti e creativi italiani e stranieri (singoli o in gruppo), liberi professionisti o dipendenti, studenti o professionisti.
A certificare l’internazionalità dell’iniziativa, i numeri della scorsa edizione: 366 candidature provenienti da tutto il mondo, dall’Iran all’Australia passando per il Giappone e la Russia.

Screen di Simone Alberto Gerbino
Screen di Simone Alberto Gerbino

Ad aggiudicarsi il premio per la categoria Professionisti è stato Simone Alberto Gerbino con il progetto Screen, mentre Niccolò Devetag è stato il primo classificato per la categoria Studenti con Ninfea.

Ninfea di Niccolò Devetag
Ninfea di Niccolò Devetag

La premiazione è avvenuta nel corso della Milano Design Week 2019, presso lo showroom Porada via Borgospesso 18, Milano l’11 aprile 2019.
Quest’anno l’ammontare dei premi equivale a 10mila euro e i progetti vincitori del concorso potranno, inoltre, essere realizzati ed potenzialmente prodotti da Porada.