La geometria di Duscholux

L’azienda con sede a Thun presenta quattro nuove versioni del rivestimento da parete PanElle: Flowers, Cubes, Lines e Trigon. Tutte caratterizzate da motivi geometrici

PanElle, Duscholux
PanElle, Duscholux

Poco distante dalle rive del lago Thun sorge la sede principale di Duscholux, azienda svizzero-tedesca a conduzione familiare specializzata nella realizzazione di soluzioni per il bagno.
Tra le novità 2019 dell’azienda spiccano quattro nuove versioni del rivestimento da parete PanElle, che regalano effetti scenografici all’arredo bagno.

PanElle, Duscholux
PanElle, Duscholux

I decori di PanElle Graphics richiamano nelle varianti Flowers, Cubes, Lines e Trigon, motivi geometrici classici, donando personalità allo spazio bagno. Sono elementi personalizzabili sia per grandezza che per spessore: le lastre sono disponibili da 1×2,5m fino a 1,5×2,75m e spesse 11 mm e 6 mm.
Il cliente, così, può scegliere tra quattro livelli di trasparenza.

PanElle non è solamente geometria. Diverse le varianti del prodotto, tra cui quattro modelli in pietra naturale (per questo motivo ogni creazione risulta unica) sigillata, colori standard, colori RAL realizzati su richiesta o stampe fotografiche personalizzate, mentre PanElle Trend offre la possibilità di creare contrasti tra diversi materiali.
Senza dimenticare Enlight dove PanElle diventa un elemento di design luminoso dotato di tecnologia LED atta a creare un’esperienza sensoriale completa.

PanElle, Duscholux
PanElle, Duscholux

Le quattro nuove versioni del rivestimento da parete PanElle sono solo le ultime novità firmate Duscholux, che si è affermata a livello internazionale negli anni sessante, grazie all’invenzione del box doccia pieghevole in vetro acrilico.