Antrax porta il design nell’arte

L’azienda di Alberico Crosetta ha sostenuto la tredicesima edizione di Arte Laguna Prize, un importante contest internazionale dedicato all’arte

Le guardie del Doge
Le guardie del Doge

Il rapporto tra arte e design – aldilà delle banalità e degli accostamenti di comodo – è complicato e forse di difficile razionalizzazione: l’arte è libera, il design è altrettanto libero, ma con la condizionale, quella dettata dal vincolo dell’uso dell’oggetto. Ma non sempre però, perché il “bello e inutile (tranne che per l’anima)” appartiene a quella categoria che forse rappresenta il sottile confine tra questi due mondi.

Senza alcuna retorica, ma con equilibrio e sobrietà Alberico Crosetta e la sua Antrax hanno deciso di sposare la causa dell’arte, proponendo un premio dedicato al design nell’arte e al contempo promuovendo con passione e energia tutto il progetto di Arte Laguna Prize (oltre 8000 opere inviate e 120 finalisti). Un nobile gesto proprio perché interpretato in modo puro e disinteressato, un’azione che crea spunti di riflessione sul tema.

Arte Laguna Prize
Arte Laguna Prize

E a tale proposito, proprio per non lasciare nulla di incompiuto, Antrax ha organizzato un talk a cui hanno partecipato importanti testimonial della filiera del design: l’industria era presente naturalmente con Alberico Crosetta e i designer con Antonio Rodriguez (partner di Matteo Thun), Danilo Premoli (designer, artista e in giuria per il Compasso d’Oro 2020), Karel Boonzaaijer (esperienze con Moroso e Artifort), ha coordinato il dibattito l’archi-giornalista Francesca Acerboni.

Nella spettacolare cornice del Nappe Arsenale Nord di Venezia (dove veniva costruito un galeone al giorno al tempo della Repubblica Marinara), è stato possibile vedere le opere premiate e ammirare l’installazione Le Guardie del Doge, una sequenza di 9 radiatori rossi di Antrax della serie T (progettati da Thun & Rodriguez e ormai un prodotto cult), quasi dei monoliti garanti della bontà del progetto e, al tempo stesso, simbolo concreto del connubio arte e design. Assai utile questa volta.