Le tonalità di Abet Laminati

L’azienda presenta la nuova 2019>2021 Collection al Shanghai Exhibition Centre, in uno spazio progettato da Paola Navone

Rocks by Abet Laminati, 2019>2021 Collection
Rocks by Abet Laminati, 2019>2021 Collection

Abet Laminati esordisce a Design Shanghai. Quella dal 6 al 9 marzo sarà la prima partecipazione del brand di Bra a uno dei più importanti eventi in Asia dedicati al design.
L’azienda presenta in anteprima la nuova 2019>2021 Collection e sarà posizionata all’interno dello Shanghai Exhibition Centre nella sezione New Materials, con uno spazio progettato dalla storica art director Paola Navone.

Febo by Ugo Nespolo, Laminati, 2019>2021 Collection
Febo by Ugo Nespolo, Laminati, 2019>2021 Collection

L’installazione vuole dimostrare la versatilità e le differenti funzioni che il laminato può assumere.
Un mood ricorda il raffinato gusto modernista, per le forme geometriche e per il decoro stilizzato. Un altro, rappresentato come un favoloso bosco sottosopra, raccoglie alcune texture ispirate alle essenze naturali. Infine, il terzo dall’atmosfera pop si tinge di varianti vivaci e di pattern digitali.

Protagonista dello stand la coloratissima installazione in laminato disegnata appunto dalla designer: dalle pareti al pavimento, passando per gli oggetti, tutto è realizzato partendo da questo materiale.
Paola Navone trae ispirazione dal teatro, le superfici rappresentano gli attori e le piccole scenografie raccontano tre differenti mood. I visitatori potranno sedersi su una panca posta di fronte l’installazione e scoprire i nuovi prodotti.

Inoltre, in occasione del Fuorisalone 2019, Abet Laminati metterà a disposizione la sua qualità ed esperienza a Camp Design Gallery che presenterà il nuovo lavoro di Adam Nathaniel Furman, Tre personaggi nel secondo atto: la famiglia reale, un progetto dedicato alle superfici per la casa.  

Mood 3 Design Shanghai, Abet Laminati
Mood 3 Design Shanghai, Abet Laminati