Cristalplant Design Contest 2019

La sfida? I giovani creativi devono ideare un accessorio dedicato all’area ingresso. Le iscrizioni chiudono il 28 febbraio

Lancetta by Lucia Carlomagno, vasca da bagno vincitrice della passata edizione del contest
Lancetta by Lucia Carlomagno, vasca da bagno vincitrice della passata edizione del contest

Ancora pochi giorni e poi le iscrizioni al Cristalplant Design Contest 2019 chiuderanno. Registrarsi è semplice, basta uploadare gratuitamente il proprio progetto sul portale online dedicato entro il 28 febbraio.

Font, il tavolino realizzato da Kristalia in Cristalplant
Font, il tavolino realizzato da Kristalia in Cristalplant

Per vincere il concorso internazionale che da oltre un decennio premia giovani talenti (quest’anno i nati dopo il 1983) nel settore arredo, i designer sono chiamati a ideare un accessorio dedicato all’area ingresso dove il materiale Cristalplant dovrà essere protagonista.
II progetto vincitore entrerà a far parte della collezione Kristalia, azienda di interior design partner di Cristalplant nell’organizzazione della competizione, e verrà presentato a pubblico e stampa in occasione della Milano Design Week 2019, durante la cerimonia di premiazione che si terrà il 10 aprile 2019, nello show room Kristalia, in Via Larga a Milano.

Font, il tavolino realizzato da Kristalia in Cristalplant
Font, il tavolino realizzato da Kristalia in Cristalplant

Gli oltre 100 progetti in gara saranno valutati da una giuria composta da esperti del settore: Chiara Alessi, saggista nell’ambito del design, Paola Pollo, caposervizio del Corriere della Sera, Giulia Garbi, conduttrice televisiva, Stefano Cigana, responsabile immagine di Kristalia, e Vittorio Pavarin, Marketing and Sales Director di Cristalplant.

Lancetta by Lucia Carlomagno, vasca da bagno vincitrice della passata edizione del contest
Lancetta by Lucia Carlomagno, vasca da bagno vincitrice della passata edizione del contest

Il contest vanta una storia che supera i 10 anni e tra i vincitori ci sono progettisti affermati, come Kensaku Oshiro, Mario Ferrarini, Victor Vasilev, ma anche il duo Lucidi e Pevere.
La scorsa edizione ha visto il trionfo di Lucia Carlomagno con Lancetta, la vasca da bagno inserita nel catalogo di Falper.