Passagen a quota 30

30esima edizione per il circuito fuori salone di Colonia, che presenta un rinnovato programma di eventi, installazioni e presentazioni, in concomitanza con Imm

Passagen 2108 © Wolfgang Burat
Passagen 2108 © Wolfgang Burat

Immancabile nel palinsesto internazionale, sempre più ricco nella proposta culturale ed espositiva. Torna l’appuntamento con Passagen, il programma di esposizioni ed eventi che anima la design week di Colonia, in parallelo a Imm.

Dal 14 al 20 Gennaio, la città e i suoi hotspot culturali diventano vetrine d’eccezione per presentare design trend, volti della scena internazionale, novità di prodotto e progetto, la creatività emergente e quella più affermata.

25h Circle, © Steve Herud
25h Circle, © Steve Herud

Nuovo punto di incontro è il 25Hours Hotel The Circle, recentemente inaugurato, che accoglie la mostra dell’A&W Designer of the Year (quest’anno dedicata a Nendo), il talk tra Werner Aisslinger (che ha curato l’interior design dell’hotel) e Christian Heuchel dello studio O&O Baukunst sul tema “Back to the Future”, fino all’esposizione all’interno del pop-up corner della serie collection co creata da Aisslinger con Tina Bunyaprasit in collaborazione con lo storico produttore Benedikt von Poschinger.

Photo of courtesy of Qvest
Photo of courtesy of Qvest

Un altro hotel spicca nel palinsesto, The Qvest Hotel (della catena Design Hotels), con The SoLebIch­-Apartment realizzata da SoLebIch.de, la più grande interior design community tedesca: un’installazione dedicata all’arredo e alle tendenze in fatto di healthy living e smart home.

Parte essenziale del design festival Passagen, il circuito Design Parcours Ehrenfeld offre un percorso esperienziale all’interno della scena creativa e progettuale della città, nello specifico a partire dal distretto di Ehrenfeld, per diramarsi tra i cluster di Körnerstraße, Heliosgelände, Lichtstraße, Grüner Weg e l’ex scalo merci. Piccoli shop, showroom, studi e workshop, ovvero spazi che costellano tipicamente il quartiere, ospitano creazioni di designer locali e internazionali.

E proprio il mondo retail è tra i grandi protagonisti della scena: le vetrine espositive dei grandi brand si animano di novità con la presentazione delle più recenti collezioni. Si possono annoverare Giorgetti, DePadova, Kartell, il danese Bolia, Lintex, l’inglese Farrow & Ball, il tedesco Garten + Design; Boffi, coglie la speciale occasione – in concomitanza con LivingKitchen – per presentare la nuova cucina K6 by Norbert Wangen.

Passagen 2108
Passagen 2108

Highlight del palinsesto di Passagen, Designers Fair raduna in una sola esposizione e location, giovani designer, studi indipendenti e produttori, accomunati da una originalità creativa non convenzionale e controcorrente. Istituita nel 2009 grazie a una collaborazione tra Passagen e Heimatdesign Dortmund, per il secondo anno sarà ospitata a Pattenhalle, nel quartiere di Ehrenfeld, in Christianstraße 82.

Coinvolte anche istituzioni quali il Cologne Museum of Applied Arts (che mette in scena una retrospettiva dedicata alle lampade regolabili a partire dalle creazioni di Curt Fischer del 1919 a oggi) e il French Cultural Institute con una mostra dedicata a Cléo Jouve­Corneloup and Axel Bidault e alle loro ricerche nel campo dei cambiamenti climatici.