L’evoluzione di Angelo Cappellini

L’azienda specializzata nella realizzazione di arredi in stile classico avvia un processo di riorganizzazione aziendale che prevede il passaggio da una struttura familiare a manageriale

Opera Contemporary, Vertigo
Opera Contemporary, Vertigo

Panta rhei. Tutto scorre, muta ed è in divenire. Come Angelo Cappellini & C. Srl, azienda leader nella realizzazione di arredi in stile classico, che ha recentemente iniziato un processo di riorganizzazione aziendale. Una strategia a medio e lungo termine con il passaggio da una struttura a gestione esclusivamente “familiare” ad una gestione manageriale.

Luxury living, coral armchair
Luxury living, coral armchair

Il rinnovamento coinvolge i marchi Cappellini, si rivolge ai progetti di alta rappresentanza e bespoke, e Opera Contemporary che soddisfa le esigenze stilistiche contemporanee senza rinunciare alla qualità.

Opera Contemporary, Simon sofa
Opera Contemporary, Simon sofa

Angelo Cappellini ha, inoltre, nominato un nuovo direttore generale, Fabio Merli: “Angelo Cappellini & C. Srl guarda al futuro e anticipa le dinamiche di settore con lo scopo di creare una piattaforma integrata di prodotti e servizi per la progettazione residenziale e contract. Sono lieto di entrare a far parte di una realtà italiana volta ad un processo di revisione organizzativa e culturale finalizzato ad un miglior servizio verso i propri clienti e partner. Un’importante sfida – spiega Fabio Merli – che determina il consolidamento del marchio e la volontà di instaurare nuovi rapporti commerciali”.

Opera Contemporary, Oscar table
Opera Contemporary, Oscar table

Non solo. L’organigramma aziendale accoglie il cambiamento di altre due figure importanti nell’ambito aziendale: Gianluca Bianco diventa il nuovo responsabile di produzione, e Stefano Zecca, Brand & Marketing Manager, si occuperà della comunicazione prodotto, organizzazione e gestione eventi fieristici.

Opera Contemporary, Ferdinand
Opera Contemporary, Ferdinand