Orgatec anticipa il futuro

Il centro fieristico Koelnmesse spalanca le porte alla fiera internazionale per l’ufficio e il contract: oltre 140.000 mq dedicati al tema “[email protected]

Orgatec, Koelnmesse entrata nord
Koelnmesse, ingresso nord

Colonia si appresta a divenire per cinque giorni la capitale mondiale dell’arredamento per l’ufficio e il contract. Dal 23 al 27 ottobre al quartiere fieristico Koelnmesse va in scena Orgatec che ha scelto come tema principale dell’edizione 2018 “[email protected]”.
In un periodo storico in cui le postazioni di lavoro acquisiscono sempre maggior importanza in termini di produttività e benessere, la fiera si pone l’obiettivo di presentare idee e progetti innovativi sul tema.

Un settore in forte crescita, come testimoniano le parole Holger Jahnke, vicepresidente di IBA, Industrieverband Büro und Arbeitswelt: “L’aumento d’importanza dell’allestimento dell’arredamento d’ufficio, connessa all’attenzione per essa, si riflette negli incrementi di fatturato: nel 2017 il volume complessivo della produzione europea era stimato a 8,6 miliardi di euro, con un aumento del 2,3% circa rispetto all’anno precedente”.

Orgatec 2017, Hall 10.2

La superficie della fiera supera 140.000 mq, registrando un incremento pari all’8% rispetto al 2016. Il 65% di esso sarà occupato da aziende estere, con un aumento del 5% in confronto alla scorsa edizione. Previsti oltre 50.000 visitatori e 600 espositori provenienti da 40 Paesi.

Gli organizzatori della kermesse, che si svolge ogni due anni, promettono di rendere l’esposizione “progressista ed emozionale”, stimolando la creatività degli esperti del settore, della stampa e dei semplici visitatori.

Tra le novità spicca Plant 10.1, area dedicata agli eventi dove – insieme alla società di consulting Detecon, all’agenzia creativa Orange Council e ad artisti internazionali – sarà allestito uno spazio che condividerà approcci nuovi e creativi per l’ufficio, intesi sia come ambienti lavorativi che di vita.
Nel cuore del padiglione 10.1 sette isole emozionali inviteranno a mettere in discussione idee tradizionali e a riflettere con un’ottica nuova su modalità lavorative innovative.
Gli operatori saranno quindi chiamati a rivedere la propria idea di ambiente di lavoro, organizzazione della postazione, ma anche delle forme di collaborazione con i colleghi.

Tra gli espositori principali presenti a Orgatec spiccano Mara, Muuto, Chairs & More, Arper, Pedrali, Tecno, Repubblic of Fritz Hansen, Dieffebi, Alias, Tacchini, Fantoni, Lapalma e Kettal.

Orgatec, Koelnmesse entrata nord
Orgatec, Koelnmesse ingresso nord