MisuraEmme arreda la Lounge di Magister Canova

Il design MisuraEmme torna a Venezia in occasione della mostra Magister Canova, dove gli arredi firmati da Mauro Lipparini si affiancano alle opere dello scultore veneto

“Siamo orgogliosi di supportare nuovamente l’arte e quell’italianità che ci ha resi celebri nel mondo”, ha commentato Ottaviano Borgonovo, co-owner di MisuraEmme. L’azienda incontra l’arte, per la seconda volta, nella splendida cornice della Scuola Grande della Misericordia di Venezia in qualità di partner di “Magister Canova”.

La mostra fa parte di una triade che ha visto protagonista nel 2017 Giotto e si chiuderà nel 2019 con Raffaello. Nella rassegna dedicata allo scultore veneto che sarà visitabile fino al 22 novembre 2018, le nuove tecnologie a disposizione dell’arte creano ricostruzioni scenografiche e visioni illusorie. “È un’occasione per apprezzare la bellezza che soggiace alla cultura e alla storia italiana – prosegue Borgonovo – Un patrimonio di inestimabile valore, da preservare, tramandare e diffondere all’estero e tra le nuove generazioni”.

Il valore dell’italianità rivive anche del design MisuraEmme che costella l’elegante Lounge allestita per la mostra; presenti alcuni prodotti firmati dall’Arch. Mauro Lipparini, tra cui il divano Argo, le poltroncine Opera, i tavoli e i tavolini Gramercy, le sedie Michelle e la madia Square. Completa il panorama il sistema giorno Urban – design Iriam Bettera: struttura minimal ed essenziale con l’accostamento di materiali differenti, come legno e metallo.

La mostra è stata ideata e realizzata da Cose Belle d’Italia Media Entertainment ed è curata da Mario Guderzo e da Giulio Pisani.