Progettare con la materia pura

Si chiamano Terra e Seta i due nuovi modelli di Minotticucine, che adotta due materiali inediti inaugurando una nuova “era”

Sono inediti e sorprendenti, soprattutto per il progetto cucina, i materiali scelti per le nuove Terra e Seta, di Minotticucine: bronzo fuso, vetro e seta pura. Presentate nello showroom in via Larga, in occasione della Design week milanese, le cucine Terra – disegnata da Claudio Silvestrin, e Seta – disegnata da Alberto Minotti, progettista e art director del Brand, sono prima di tutto opere d’arte, due simboli del lusso che interpretano la funzione della cucina ponendo in primo piano il valore della materia pura.

Terra, modello “storico” e iconico della collezione aziendale, viene ora creata anche in bronzo fuso grazie a uno speciale processo di finitura realizzato a mano dalle maestranze specializzate dell’azienda. “Una forza pura, in perfetto equilibrio tra forza della natura e forza umana, un elemento di peso e di arte”, afferma Claudio Silvestrin riguardo la nuova versione Terra, un’isola monoblocco di forte impatto formale. Caratterizzata dalle prese a gola per l’apertura e per il taglio a 45° di top e i frontali – che si accorpano realizzando un blocco con spigoli vivi – la nuova isola cucina inaugura, dopo “l’età della pietra”, “l’età del Bronzo” di Minottticucine. Che però non abbandona l’impiego dei lapidei, tutt’ora punto di forza della sua produzione.

Terra in finitura bronzo fuso, design Claudio Silvestrin
Dettaglio del modello Terra in finitura bronzo fuso

Ma l’azienda si è lasciata sedurre, oltre che dal bronzo, anche da altri due materiali preziosi e inusuali: la seta e il vetro. Sono questi i due elementi impiegati per la nuova cucina Seta, disegnata da Alberto Minotti, definita quindi da ante in vetro poste in sequenza, ognuna composta da due pannelli che all’interno racchiudono un’anima in seta. A contrasto, il piano di lavoro nero, realizzato in una levigata e splendente quarzite naturale Venus Gold solcata da eleganti venature chiare.

Seta, design Alberto Minotti
Seta, design Alberto Minotti
Seta, design Alberto Minotti