Intervista con Jose Herrerias, Direttore Generale Gamadecor

Fondata nel 1987, Gamadecor è un’azienda specializzata nelle cucine e bagni, e rappresenta uno degli otto marchi del gruppo spagnolo Porcelanosa. Con sede a Villarreal, Castellón, Gamadecor parteciperà al prossimo Salone del mobile di Milano all’interno di Eurocucina, lo spazio dedicato all’innovazione e alla tecnologia applicate alle cucine. In uno stand di 300 metri quadrati, il brand presenterà quattro ambientazioni con quattro nuove cucine, mix di alta qualità, design e tecnologia. Jose Herrerías, direttore generale del Gruppo Gamadecor Porcelanosa, ci racconta cosa vedremo e ci spiega la filosofia del marchio

Guardando la cucina Emotions, la prima impressione è “minimal e luxury”, è corretto?
Sì, certo: le nostre cucine sono piuttosto moderne e minimaliste, lussuose e molto tecniche. Ad esempio, il corpo è realizzato con “laser edge technology”, un’innovativa tecnologia ecologica, senza adesivi né colle per garantire il minor impatto ambientale. Questa tecnologia è importante anche per l’estetica: le parti vengono “fuse” tra loro, con un risultato di forte omogeneità. Tanti i dettagli hi-tech, come l’innovativo sistema di apertura delle ante con cerniere a scomparsa e meccanismi invisibili. Lavoriamo per garantire la qualità e realizzare il miglior prodotto pensato per il benessere abitativo, la soddisfazione del cliente, la salute, la sicurezza e l’ambiente. Offriamo prodotti green secondo lo standard internazionale ISO e utilizziamo legno proveniente da foreste controllate.

Al Salone del mobile sarete presenti nel padiglione 11, in un’area dedicata all’innovazione e alla tecnologia applicata alle cucine. Oltre all’eleganza c’è di più?
Per noi il Salone del Mobile è la fiera più importante quindi ci stiamo impegnando per presentare le nostre novità e le migliori cucine, mix di design, qualità e tecnologia. In 300 metri quadrati faremo quattro ambientazioni diverse con quattro nuove cucine, come la cucina monoblocco caratterizzata dalla stessa finitura sulla parte superiore e sul retro, con struttura metallica per alleggerire il peso. Il modello Emotions 7.30 Cuero Limo Mate presenta un sistema di ante a scomparsa e nella zona sotto i pensili ha ripiani con illuminazione a led: sono i binari stessi a condurre la corrente, quindi la mensola può essere posizionata a qualsiasi altezza, senza la necessità di cambiare il cablaggio.

EMOTIONS 7.30

Qual è la strategia di distribuzione delle nuove cucine e in quali Paesi?
Come azienda siamo produttori di cucine, bagni e guardaroba e stiamo mettendo il nostro impegno nel promuovere soprattutto le composizioni per cucinare e mangiare.
Oggi le cucine rappresentano più del 50% della nostra attività, sono il nostro futuro e vogliamo essere riconosciuti come produttori di cucine. Il nostro primo mercato sono gli Stati Uniti, con un export del 30 percento negli Usa, poi gli altri nostri principali mercati sono il Regno Unito, la Spagna, la Francia, al quinto posto l’Italia, seguiti da Russia, Messico, Marocco, e operiamo attivamente in più di 50 Paesi. Lo stile richiesto è globale e internazionale, perché l’80 percento della nostra produzione va ovunque.
In alcune aree, come Texas e Birmingham nel Regno Unito, è ricercato uno stile più classico. Una curiosità: il 40% dei prodotti che lacchiamo sono in bianco, speriamo in futuro di sperimentare più varianti, come il legno e i colori più scuri. Abbiamo più di 400 showroom in tutto il mondo e nei cinque continenti, dal Canada all’India, dalla Russia agli Emirati Arabi.
La Cina nei prossimi tre-quattro anni potrebbe rappresentare il nostro primo Paese, è un grande mercato potenziale di 50 milioni di persone che vogliono il design, lo stile europeo e l’alta qualità, non il prodotto cinese.

Progettate sempre le vostre cucine internamente, è una scelta strategica o, a volte, vi affidate a designer esterni?
Il 100 per cento delle nostre cucine è realizzato dal nostro dipartimento di interior design interno. In termini di sviluppo del prodotto abbiamo due reparti. Certo, collaboriamo con altri designer o architetti, ma soprattutto in occasione di fiere o mostre per presentare al meglio i prodotti.

Cucine, bagni, cabine armadio e arredi per esterni: vi state avvicinando a un concetto di lifestyle? Integrerete altri ambienti?
Ci stiamo avvicinando a un concetto di lifestyle e proponiamo uno stile e delle soluzioni complete per gli interni domestici, dalla cucina sempre più aperta al salotto, dall’armadio al bagno. Offriamo pacchetti chiavi in mano in stile contemporaneo, come Gruppo non facciamo solo cucine, ma anche bagni, sedie, specchi, rubinetti, termosifoni, outdoor… Pensiamo già agli arredi per qualsiasi ambiente della casa!

EMOTIONS 6
EMOTIONS 5.30