Il contributo del Salone a un regreening, temporaneo, della città

Immediato punto di collegamento tra il Salone e la città durante la Milano Design Week, la mostra-installazione "Living Nature" mette in scena la riconciliazione possibile tra spazi domestici/urbani e natura

Progettata da Carlo Ratti Associati (CRA) per Salone del Mobile.Milano, l’installazione Living Nature. La Natura dell’Abitare è un percorso emozionale che indaga il rapporto tra la natura e l’abitare, offrendo spunti alla progettualità sostenibile negli spazi interni della casa.

In mostra in piazza Duomo, davanti a Palazzo Reale, l’installazione si sviluppa in un unico ambiente di 500 mq in cui sono racchiusi quattro microcosmi naturali e climatici, concepiti con criteri di risparmio energetico, che permettono alle quattro stagioni dell’anno di coesistere nello stesso momento.

Fine ultimo del progetto infatti è la proposta di soluzioni sostenibili, realmente applicabili, in grado di replicare le soluzioni che il nostro stesso ecosistema ci suggerisce, sfruttando in modo intelligente le innovazioni tecnologiche esistenti. Se la climatizzazione per esempio è spesso associata a consumi eccessivi, questo progetto propone un radicale cambio di prospettiva, dimostrando la fattibilità di una tecnologia per il controllo climatico che sia sostenibile, basata sull’uso di celle fotovoltaiche e accumulatori energetici dalle ampie potenzialità per future applicazioni.

Un’iniziativa per testare come uno spazio, domestico o urbano, possa diventare più a misura d’uomo utilizzando le risorse naturali in modo sostenibile, oltre che un diverso approccio ai temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico.